Campagne di monitoraggio specifiche

Sulla base di una Convenzione con il Comune della Spezia ogni anno vengono altresì effettuate un certo numero di campagne di monitoraggio del benzene mediante l’utilizzo di campionatori passivi che vengono esposti per circa 2 settimane e successivamente analizzati dal Laboratorio dipartimentale di ARPAL.

Nella sottostante mappa sono indicati:

  • in verde i 38 punti di campionamento disposti approssimativamente su una maglia reticolare con passo di circa 500 m;
  • in grigio 8 punti fuori maglia con valenza storica dove in passato si erano evidenziate criticità per il benzene;
  • in rosso 8 siti dedicati al monitoraggio del perimetro dell'Area ex-IP attivi solo nel periodo della bonifica.

Il Dipartimento ARPAL della Spezia ha inoltre a disposizione 2 Laboratori Mobili per il monitoraggio della Qualità dell’Aria (uno proprio, uno messo a disposizione dall’Autorità Portuale) attrezzati con strumentazione di ultima generazione; a seguito di accordi con gli Enti Locali ogni anno effettua, sulla base di indicazione di questi ultimi, campagne della durata di circa 30 giorni, di norma:

  • 2 per il Comune della Spezia,
  • 5 per la Provincia della Spezia,
  • 4 per l’Autorità Portuale della Spezia, di cui un paio sono comunque riferite al tessuto cittadino, in ambito retro-portuale.