Laboratorio di quartiere Umbertino

IL LABORATORIO DI QUARTIERE

Contratto di Quartiere “Umberto I”

Via Castelfidardo, 1 La Spezia

 

La parola “laboratorio” richiama un luogo dove si lavora per produrre qualcosa: nella sede del Laboratorio di Quartiere si lavora insieme, si costruisce una partecipazione attiva, con tutti coloro che vogliono proporre idee e iniziative per il loro quartiere.

Il Laboratorio di quartiere è un luogo di partecipazione attiva della cittadinanza: da oltre cinque anni raccoglie il lavoro delle associazioni di volontariato, delle cooperative sociali, della parrocchia, delle scuole e dei commercianti: un lavoro che si concretizza nell’organizzazione di occasioni di incontro della popolazione, di tutte le età e culture, all’insegna dello stare insieme per animare la piazza e le strade, dimostrando grande vitalità e spirito di iniziativa.

La sede del Laboratorio è a disposizione, gratuitamente, di associazioni o singoli cittadini, per la gestione autogestita di attività informative, formative, e culturali, rivolte agli abitanti, che possano contribuire ad aumentare lo spirito di appartenenza al quartiere, l’interesse comune e la coesione sociale.

Il Comune della Spezia ha costituito per assicurare questi obiettivi un apposito staff di operatori in supporto al lavoro partecipativo, ed ha approvato uno schema di accordo frutto di una scrittura collettiva che ha preso forma proprio all’interno del Laboratorio di quartiere con l’obiettivo di sancire la collaborazione fra istituzioni pubbliche e cittadinanza.

 

Documenti, pubblicazioni, attività e progetti

 

Scrivi a:  quartiere.umbertino@comune.sp.it