Palazzina delle Arti L.R. Rosaia

Palazzina delle Arti Rosaia

La Palazzina delle Arti, oggi intitolata a Lucio Roberto Rosaia Sindaco della Spezia dal 1993 al 1997 che ne volle la ristrutturazione nell'ambito del progetto denominato "percorso culturale del centro storico", è stata progettata intorno agli anni Venti, originariamente come Ufficio di Igiene. Di gusto neomedievale – stile particolarmente fecondo alla Spezia tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento – si ricollega idealmente,anche se non storicamente, al contiguo Convento di San Francesco da Paola, oggi sede del Museo civico “Amedeo Lia”. Proprio in seguito all’apertura del Museo Lia si è provveduto al recupero di questo edificio, destinato a sede del Museo civico del Sigillo, della Biblioteca speciale d’arte e archeologia, di spazi espositivi per mostre temporanee e convegni. Dal 1998 è sede dell’Istituzione per i Servizi Culturali.

Innumerevoli le mostre che si sono svolte nei suoi spazi e che hanno dato vita a pubblicazioni, prestigiose collaborazioni e donazioni. Tra esse si ricordano:

SEDUZIONE DEI SENSI

PREMIO DEL GOLFO 1949-1965
Sedici anni di pittura e di critica in Italia. Le mostre di Lerici 1949-1952

ENZO BARTOLOZZI
Opere 1975-1998

PREMIO DEL GOLFO 1949-1965
Le mostre spezzine 1953-1965

SERGIO FREGOSO
Il fotografo e la città

ESERCIZI DI STILE
99 variazioni sul tema di Mademoiselle Rivière di Jean A. Dominique Ingres

IL SENSO DELL'EROICO
Cozzani, Pascoli, D'Annunzio

ARMANDO PIZZINATO
Dal Fronte Nuovo delle Arti ai Giardini di Zaira

DIARIO DI UN CRITICO
Antologia della Collezione Battolini

AD LIBITUM
Musica da vedere

VOOLARE

MANLIO ARGENTI
Opere 1937-2005

GIUSEPPE BORELLA
Con fedeltà di sguardo e di pittura. Opere 1958-1998

NON MI AVRETE
Disegni da Mauthausen e Gusen. La testimonianza di Germano Facetti e Lodovico Belgiojoso

I FIGLI DEL VENTO
Gli indiani delle praterie nelle collezioni ottocentesche

ALBERTO CAVALIERI
Viaggio nel segno

RODOLFO ZANCOLLI
Autoritratto di una città

GIUSEPPE CIAVOLINO
Paesaggi industriali

ANTONIO GARELLA SCULTORE
e i monumenti a Garibaldi

PIER GIULIO BONIFACIO
Nothing to declare n.4

FRANCO DE COURTEN
Colori in valigia

LA XILOGRAFIA ITALIANA
Dalla mostra internazionale di xilografia di Levanto a oggi
1912-2012

PIENE DI GRAZIE
Donne che parlano di donne

REGALI D’AUTORE
Agostino Fossati

L’URLO DELL’IMMAGINE
La grafica dell’Espressionismo italiano

IRMA PAVONE GROTTA 1900 - 1970
L’aristocrazia della linea nel segno de “L’Eroica”
Dal Simbolismo al Deco

IGO SALVADORI
La Spezia superstar

UOMINI D'ACCIAIO 1900-1920
La Spezia tra sogno e divenire

SERGIO TEDOLDI. Antologia

SILVIA AMODIO
HUMANDOG E ALTRE STORIE
Un lavoro zooantropologico

LIGHT MATTERS
Questioni di luce

GIULIETTA VEZZONI GAMBERINI
Opera incisa. 1985-2012

CARLO MONTARSOLO
Carlo Montarsolo. Aria, acqua, terra e fuoco. Opere dal 1940 al 2005

FRANCESCONI E' TORNATO
Un artista elegante al Corriere della Sera

PIETRO TEMPESTINI (1843-1917)
Una vita da fotografo

 

Conservatori
Cinzia Compalati
Barbara Viale

Segreteria di direzione
Sabrina Giannoni

Dove siamo
Via del Prione, 236 - 19121 La Spezia

Quando
mercoledì e giovedì 15.00 - 18.00
venerdì, sabato e domenica 10.00 - 18.00
 

Recapiti
tel. 0187 778544
e-mail comunicazione@laspeziacultura.it

 

Note legali e privacy policy