P.U.M.S. (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) e P.U.T. (Piano Urbano del Traffico): una mobilità più veloce, sicura e pulita.

  • 11/04/18 10.11
  • Redazione

Lunedì 9 aprile 2018 sono state presentate dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e dall’Assessore al Traffico e Mobilità Kristopher Casati,  le linee di indirizzo del PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) e del PUT (Piano Urbano del Traffico), approvati dalla Giunta comunale della Spezia.

Obiettivi principali del nuovo PUMS sono, in primis, la completa integrazione fra il trasporto pubblico su gomma con la mobilità pedonale e ciclabile e la risoluzione dei principali nodi stradali, mantenendo piena coerenza con le politiche della mobilità pubblica.

I principi ispiratori del PUMS sono l’integrazione, la partecipazione e il monitoraggio; in sintesi, una città più “green”, volta necessariamente alla:

  • Mobilità ciclabile (ad oggi presenta criticità, con percorsi disconnessi); l’obiettivo dell’Amministrazione è quello di incentivarla e svilupparla per renderla veramente un servizio valido e alternativo per il cittadino.
  • Mobilità elettrica (è necessario sviluppare una rete di ricarica capace di fornire un adeguato servizio all’utenza automobilistica che convergerà vero l’auto elettrica).

Il PUT (Piano Urbano del Traffico) prevede una pianificazione a breve termine (2 anni),  e con ridotti impegni finanziari attua interventi per il miglioramento della circolazione, con l’ottimizzazione delle infrastrutture e dei sistemi di trasporto esistenti.

Gli interventi previsti riguardano:

  • Ampliamento ZTL 
  • Ampliamento zona pedonale
  • Ristrutturazione del TPL (Trasporto Pubblico Locale)
  • Regolamentazione della sosta dei BUS TURISTICI

LEGGI IL DOCUMENTO

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE OSSERVAZIONI AL PUT

Da oggi e per i prossimi 30 gg. (entro il 12 Maggio 2018) potranno essere presentate osservazioni sul PUT scrivendo all'indirizzo mail put.laspezia@comune.sp.it allegando il modello Osservazioni Osservazioni-PUT.docx debitamente compilato, o, in alternativa, compilando il modulo presente all'indirizzo MODULO_OSSERVAZIONI_PUT .