Centro diurno Alzheimer di secondo livello

CHE COSA È E COME FUNZIONA

Il Centro si configura come un servizio che fornisce un sostegno integrativo alla vita quotidiana. E’ ubicato nei locali della Residenza Mazzini, in Viale Alpi 45, ed è aperto nella fascia diurna, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 17.00.

A CHI E’ RIVOLTO

Persone con grave patologie involutive e disturbi comportamentali (Alzheimer  e demenze) diagnosticate dall’Unità di valutazione Alzheimer.

CHE COSA OFFRE

Accoglienza nell’arco della giornata presso spazi protetti. Prevede   l’erogazione di prestazioni sanitarie e di riabilitazione attuate in ambiente protesico e con metodologia specifica per pazienti con prevalenti disturbi cognitivi; prestazioni di carattere infermieristico, tutelare, supporto psicologico, attività rieducative e di animazione. E’compreso il servizio di ristorazione e di  trasporto sul territorio spezzino.

MODALITÀ DI ACCESSO

Al servizio si accede a seguito di  domanda dell’interessato o di un parente o del rappresentante legale.


DOVE RIVOLGERSI

Per il ritiro della modulistica occorre rivolgersi allo Sportello di Cittadinanza   link

 o presso il Punto Unico di Accesso in Via XXIV Maggio n. 139

 il lunedì ore 10.00 - 12.00 e il giovedì ore 14.30 – 16.30.

La consegna della Scheda di Accesso unitamente alla Certificazione dell’Unità Valutazione Alzheimer (U.V.A.) avviene presso il Punto Unico di Accesso.

La consegna della Scheda di Accesso avviene presso il Punto Unico di Accesso,e in caso di richiesta integrazione retta deve essere allegata anche l’ attestazione I.S.E.E. e la DSU.


QUANTO COSTA

L’interessato deve compartecipare al costo del servizio sulla base dell’ I.S.E.E.


DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Scheda di accesso

Certificazione U.V.A.

In caso di richiesta di integrazione retta è necessario allegare:

Attestazione I.S.E.E. e DSU


INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA

Il servizio si avvale della collaborazione del Servizio Anziani dell’A.S.L. n. 5.