Contributi a favore di cittadini emigrati

CHE COSA È E COME FUNZIONA
Contributo economico una-tantum, per una iniziale sistemazione, nei limiti dei criteri, delle modalità,  degli importi e dei fondi destinati al servizio, stabiliti dalla Regione Liguria.

A CHI E’ RIVOLTO
Ai Cittadini italiani che, emigrati all’estero, rientrano stabilendosi definitivamente nel territorio comunale.

CHE COSA OFFRE
L’erogazione di un contributo economico una-tantum

MODALITÀ’ DI ACCESSO
Per accedere al contributo gli interessati devono presentare domanda compilando l’apposito modulo

DOVE RIVOLGERSI
Per appuntamento con l’ Assistente Sociale rivolgersi allo Sportello di Cittadinanza in Via Fiume n. 207, Tel. 0187 745670.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Modulo di richiesta contributo agli emigrati rientrati in Liguria;
Iscrizione al registro A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’ Estero);
Copia di richiesta di residenza inoltrata al Comune;
Copia del documento d'identità;  
Copia del codice fiscale

TEMPO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO
La richiesta di contributo viene trasmessa al competente ufficio regionale, entro 30 giorni ( termini di legge ), per l’espletamento delle procedure di verifica.
Il Comune provvederà all’erogazione del contributo successivamente al trasferimento dei fondi da parte della Regione Liguria.