Mediazione Interculturale

CHE COSA È E COME FUNZIONA
E’ un servizio che favorisce l’inserimento di famiglie e minori stranieri all’interno del tessuto sociale.

A CHI E’ RIVOLTO
Cittadini stranieri, alunni delle scuole dell’infanzia primarie e secondarie di primo grado, insegnati, operatori sociali ed educativi .

CHE COSA OFFRE
Il servizio garantisce il supporto di un mediatore interculturale in base ad un progetto personalizzato, agevola interventi di scambio e confronto a livello di culture diverse promuove iniziative, all’interno della scuola e nel territorio, volti a sostenere l’integrazione tra stranieri e cittadini residenti.

MODALITÀ DI ACCESSO
Al servizio si accede su proposta del Servizio sociale e su segnalazione degli operatori scolastici a seguito della valutazione dei bisogni del richiedente.

DOVE RIVOLGERSI
Sportello di Cittadinanza

QUANTO COSTA
Il servizio è gratuito.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA
Non è richiesta alcuna documentazione

TEMPO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO
Tra la segnalazione e l’avvio dell’intervento trascorre al massimo 1 mese.

ALTRI STANDARD DI QUALITÀ

  • Impiego di mediatori culturali in possesso del titolo professionale richiesto per il loro ruolo e di documentata esperienza;
  • Livello di soddisfazione dei fruitori rilevato tramite customer satisfation 70%

RESPONSABILE
Assistente Sociale
Valeria Fanfani
Tel. 0187.745629
E-mail: valeria.fanfani@comune.sp.it