Fase 3, nasce lo sportello di consulenza sanitaria per le attività economiche. Il servizio sarà gratuito

  • 16/06/20 9.46
  • Redazione

Per aiutare le attività economiche a ripartire nella Fase 3 dell'emergenza Covid, Comune della Spezia e Azienda Sociosanitaria Ligure n.5 hanno deciso di creare un nuovo servizio gratuito specificamente rivolto alle attività economiche, produttive e commerciali che prenderà avvio martedì 16 giugno.

L'ASL 5 metterà infatti a disposizione del Comune della Spezia la professionalità di un proprio dipendente qualificato della Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica al fine di assicurare un supporto tecnico per l'erogazione di un servizio gratuito di informazione rivolto alla comunità cittadina per un avvio consapevole della "fase 3" dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento per la convivenza con il coronavirus durante la ripresa delle attività produttive, commerciali e sociali.

Il nuovo servizio attivato in accordo con ASL 5 verrà erogato su appuntamento, allo Sportello Infolavoro, sito al piano terra del palazzo comunale, adiacente al salone dell'anagrafe nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.

Lo sportello sarà operativo a partire da martedì 16 giugno. Per accedere al servizio chiedere un appuntamento telefonando ai seguenti numeri: 0187-727248 / 0187-727291