Piano Formativo territoriale del Comune: L’attività dello Sportello Infolavoro non si ferma

  • 02/11/20 14.00
  • ufficiostampa ufficiostampa
  •   SpeziaNET

La Spezia, 28 ottobre 2020 –Non si ferma l’attività dello Sportello Infolavoro che in questi mesi malgrado le difficoltà che derivano dall’emergenza sanitaria ha continuato la propria azione informativa attraverso internet privilegiando quindi i contatti on line. Lo sportello oltre che avere sede a Palazzo Civico ha infatti dal 2018 una pagina web specifica (http://www.comune.laspezia.it/Aree_tematiche/Sviluppo_Economico/infolavoro.html) in cui durante tutto l’anno si è provveduto a caricare tutte le schede dei soggetti aderenti ed è stata creata una bacheca on line dove vengono costantemente aggiornate le offerte di formazione e le offerte di lavoro che vengono trasmesse dai soggetti aderenti. In particolare nel primo semestre 2020 si è provveduto ad aggiornarla in maniera approfondita effettuando una ricognizione dei servizi erogati dai partecipanti e rivisitando parzialmente la grafica per renderla più immediata. 

Lo sportello Infolavoro, sito al piano terra di Palazzo Civico, è nato con la finalità di accoglienza e di informazione per accedere al mondo del lavoro. Lo Sportello InfoLavoro, nato anche  grazie alla collaborazione della Regione Liguria, fornisce  informazioni sui servizi a supporto della ricerca del lavoro a partire dalla semplice attività di assistenza per la registrazione ai portali per il lavoro, fino a fornire un panorama dei servizi offerti dai soggetti aderenti alla rete, presso le proprie sedi, previo appuntamento.

«Il prolungamento dell’emergenza non può diventare un prolungamento della crisi – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – per questo come Amministrazione abbiamo continuato a garantire tutti i servizi del Comune e in particolare quelli rivolti al lavoro a supporto dei bisogni dei nostri cittadini. Lo sportello Infolavoro è sempre stato in funzione privilegiando i contatti online, e continua a garantire uno strumento di matching fra domanda e offerta del mondo del lavoro. Ringrazio tutti gli uffici del Comune della Spezia che non hanno mai fatto mancare il loro supporto e la Vice Sindaco Giacomelli per il costante impegno su questi temi.»

«Nella difficoltà dovuta all’emergenza Covid 19 – spiega l’Assessore al Lavoro Genziana Giacomelli – abbiamo voluto garantire l’attività dello sportello Infolavoro per continuare a offrire ai giovani e non solo, gli strumenti per costruire un proprio percorso professionale e dunque il loro futuro. Dobbiamo e vogliamo creare le condizioni di sviluppo, quindi favorire il dialogo e lo scambio diinformazioni su domanda e offertadel  mondo del lavoro così da assicurare l’occupazione e l’inserimento nei contesti lavorativi locali, forti anche del tessuto imprenditoriale spezzino fortemente influenzato dalla nautica ma anche da un bacino economico e aziendale ampio e variegato. Uno dei presupposti fondamentali per l’ingresso nel mercato occupazionale resta la formazione professionale connessa direttamente ai bisogni delle aziende del territorio. Il lavoro svolto con le associazioni di categoria ha permesso di attivare, nell’ambito del Piano Formativo territoriale del Comune finanziato  da regione Liguria con una prima tranche da 1,5 milioni euro, numerosi corsi in vari settori, quali ad esempio la nautica, la ristorazioni, l’edilizia».

Attraverso lo sportello Infolavoro del Comune della Spezia, coordinato dall’Assessorato al Lavoro, è possibile avere tutte le informazioni necessarie.

Attualmente i corsi di formazioni attivati nell’ambito del Piano formativo territoriale ancora aperti (scadenza 30/10) sono i seguenti:

  • Addetto piccole costruzioni edili e manutenzione territori agricoli – Ente Forma
  • Aiuto cuoco con competenza di bordo - Ciofs Fp Liguria
  • Operaio edile comune – Scuola Edile Spezzina
  • Progettista dell’edilizia sostenibile – Scuola Edile Spezzina
  • Corso di specializzazione “cuoco con competenze di cucina senza glutine” – Cescot

Per avere informazioni sui corsi attivi è necessario rivolgersi allo Sportello Infolavoro che, data la situazione sanitaria, lavora esclusivamente da remoto il mercoledì e giovedì  dalle 8.30 alle 12.00e risponde ai numeri telefonici 0187 727 247 – 306.

Oppure inviando una mail a:  infolavoro@comune.sp.it

È possibile inoltre, previa prenotazione telefonica o via mail, programmare un incontro che si terrà sulla piattaforma google meets.