Definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento sanzioni PM ex DL 34/2019

  • 16/07/19 12.00

- Il Comune della Spezia, con Delibera di Consiglio Comunale n. 22 del 01/07/2019, ha aderito alla definizione agevolata prevista dall’art 15 del DL 34/2019 (c.d. Rottamazione TER).

- A seguito di tale adesione il contribuente potrà accedere ad una definizione agevolata dei propri debiti afferenti le entrate comunali relative a SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONE DEL CODICE DELLA STRADA non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento emessi da Speziarisorse, per conto del Comune, negli anni dal 2007 al 2017.

                                                                                                                                

- L’adesione alla definizione agevolata consentirà al contribuente di sanare il proprio debito con l’amministrazione comunale senza pagare gli interessi, compresi quelli di cui all’art 27, sesto comma, della L 689/1981 (c.d. maggiorazione del 10% semestrale)

 

- Per aderire alla definizione agevolata il contribuente dovrà presentare istanza di adesione a Speziarisorse entro il 05/10/2019 utilizzando il seguente modulo (link>>)

 

- L’istanza di adesione debitamente compilata e sottoscritta può essere presentata entro il 05/10/2019 con le seguenti modalità:

- a mano presso gli sportelli di Speziarisorse in Via Giovanni Pascoli 64 - La Spezia

Dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.00
Il Sabato dalle 9.00 alle 12.00

 

- via Raccomandata A/R

 

- via PEC all’indirizzo speziarisorse@pec.it

 

- Entro il 30/11/2019, Speziarisorse comunica al contribuente l’accoglimento o il rigetto dell’istanza di adesione.

 

- Se l’istanza verrà accolta, entro il 30/11/2019 Speziarisorse comunica al contribuente:

- l’ammontare complessivo delle somme dovute ai fini della definizione

- le modalità di pagamento

- l’importo delle singole rate e il giorno e il mese di scadenza di ciascuna di esse

 

Il pagamento potrà avvenire secondo le seguenti modalità:

  1. a) versamento unico: entro il 31/12/2019 per importi fino a 200 euro;
  2. b) versamento in rate mensili di pari importo, non inferiore a 100 euro, con scadenza prima rata 31/12/2019 e scadenza ultima rata non oltre il 30/09/2021;

 

 

NOTA: Ai sensi di legge in caso di mancato, insufficiente o tardivo versamento di una delle rate in cui è stato dilazionato il pagamento la definizione agevolata non produce effetti e riprendono a decorrere i termini di prescrizione e di decadenza per il recupero delle somme oggetto dell'istanza.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

SPEZIA RISORSE SpA , Via Giovanni Pascoli 64 - La Spezia
centralino 0187 16 03 005
N. VERDE - 800 49 53 40
EMAIL: info@speziarisorse.it
PEC: speziarisorse@pec.it