Delibera di Giunta - Approvato il progetto di fattibilità per la riqualificazione della pavimentazione di via Veneto

  • 07/04/21 11.00
  • redazione

 

La Spezia, 7 aprile 2021 - La Giunta Peracchini, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Luca Piaggi, ha deliberato il progetto di fattibilità per i lavori di  riqualificazione dei percorsi pedonali di via Vittorio Veneto.

Il progetto consentirà una profonda riqualificazione della pavimentazione dei percorsi pedonali di via Vittorio Veneto e di alcune traverse ricomprese fra via Costantini e via Ugo Foscolo. Un intervento necessario a seguito anche dei sopralluoghi effettuati che hanno evidenziato  la necessità di interventi, tra porticati e marciapiedi, su un'area di circa mq 2600.

"Un segnale importante nel centro storico di via Veneto, una delle vie più sontuose della Città - dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini - tutto il centro città deve essere il fiore all'occhiello per gli spezzini e per i turisti quando torneranno a farci visita, per questo investire mezzo milione di euro per un'area di oltre 2 mila metri quadrati è fondamentale perché si dia nuovamente lustro ai portici e alle vie limitrofe".

“Questo progetto -  spiega l’assessore Piaggi -  si inserisce nella più ampia riqualificazione generale dei portici e nel piano manutentivo della città, che mira a ripristinare aree pubbliche abbandonate da troppi anni. Il primo lotto di lavori è in partenza e con questo lotto si completa la riqualificazione dei porticati.”

L'intervento consiste nel rifacimento nei porticati del massello in calcestruzzo e posa in opera di pavimentazione alla palladiana in marmo, in continuità con le pavimentazioni esistenti e la posa in opera di mattonelle in gres, in sostituzione di quelle esistenti, nei marciapiedi di via Costantini e posa in opera di conglomerato bituminoso nei restanti marciapiedi. L'intervento sarà inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2021/2023 e avrà un importo di circa 500mila euro.