LA SPEZIA ESTATE FESTIVAL 2021

  • 21/07/21 9.30
  • redazione
  •   SpeziaNET

Giovedì 22 luglio (ore 21.30)

 

LA SIRENETTA

regia Giacomo Ferraù

con la collaborazione registica di Arturo Cirillo

 

drammaturgia Giacomo Ferraù e Giulia Viana con il contributo della compagnia

con Riccardo Buffonini, Giacomo Ferraù, Libero Stelluti, Giulia Viana

e con Arturo Cirillo che presta la sua voce alla strega del mare

 

Produzione Compagnia Eco di Fondo in coproduzione con Campo Teatrale

 

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

 

La Spezia 21 luglio 2021 – Giovedì 22 luglio la rassegna teatrale La Spezia Estate Festival prosegue alle ore 21.30 nell’arena all’aperto di piazza Europa con “La Sirenetta”, una produzione della Compagnia Eco di Fondo che rappresenta uno dei gruppi più interessanti della nuova generazione teatrale lombarda.

Tra i protagonisti Riccardo Buffonini (candidato premio Ubu miglior attore under 35 nel 2018 e Premio Hystrio Mariangela Melato 2019), Giacomo Ferraù – che cura anche la regia in collaborazione con Arturo Cirillo - Libero Stelluti, Giulia Viana e con Arturo Cirillo che presta la sua voce alla strega del mare.

La produzione di Eco di Fondo usa la metafora della sirena per parlare della forza inesausta di un essere umano al fine di essere accettato dai simili per ciò che è, in un intelligente progetto commovente e ironico al tempo stesso.

 Mai, come nel caso de La Sirenetta, mito e fiaba si incontrano così visceralmente da creare quasi un terzo genere, sospeso tra la forza dell'archetipo peculiare del mito e l'illimitata, onirica, fantasia fiabesca. La Compagnia Eco di Fondo ha per l'appunto intrapreso da tempo un progetto di ricerca finalizzato a rileggere i miti e le fiabe più famose come metafore di temi di attualità.

Lo spettacolo è sostenuto da NEXT – Laboratorio delle idee edizioni 2015 e 2016/17

Selezione Inbox 2018

con il patrocinio di Amnesty International Sezione Italia e Everyone Group for cooperation on human rights culture

 

INFO E BIGLIETTERIA –  L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria. Si ricorda che è possibile assistere agli spettacoli soltanto in posti a sedere numerati, preassegnati e distanziati. I biglietti sono disponibili presso il Botteghino del Teatro Civico (ingresso da via Carpenino), oltreché presso la biglietteria di Spezia Risorse in via Pascoli n. 64

 

Gli orari delle biglietterie sono:

-       botteghino del Teatro Civico: dal lunedì al sabato ore 8.30/12

-       biglietteria di Spezia Risorse: dal lunedì al venerdì ore 8.30/13; il sabato ore 9-12

 

Nelle serate di spettacolo la biglietteria sarà aperta a partire dalle ore 19 presso l’Urp del Comune, in Piazza Europa. Si precisa che la bigliettazione sarà svolta in orario serale soltanto per lo spettacolo in calendario la sera stessa.   

Apertura area spettacoli di piazza Europa: ore 20.30

 

Si ricorda inoltre che soltanto per le serate ad ingresso gratuito è possibile effettuare la prenotazione anche per e-mail, scrivendo a info@teatrocivico.it  entro e non oltre le ore 12 del giorno stesso di svolgimento dello spettacolo

Per gli spettacoli di interesse occorre indicare nome, cognome, recapito telefonico ed eventuali ulteriori nominativi di coloro per cui si prenotano i biglietti. I biglietti prenotati devono essere ritirati a partire dalle 19 presso la postazione di ritiro biglietti in piazza Europa, non oltre le ore 21. In caso di mancato ritiro i biglietti saranno rimessi in distribuzione.

Info: tel. 0187 727 521

 

Prossimo appuntamento: venerdì 23 luglio (ore 21.30) “Ti racconto una storia”, con Edoardo Leo – Stefano Francioni Produzioni  

 

 

La Spezia Estate Festival è promossa da Comune della Spezia e Società dei Concerti ETS 

con il patrocinio e il sostegno di Regione Liguria, con il sostegno di Fondazione Carispezia e AdSP
Main sponsor Iren SPA

con il contributo di MBDA, CDH Compagnie Des Hotels e Mariani Ascensori Srl