Museo Civico “A. Lia”. Sabato visita guidata gratuita della mostra “Con arte, disegno et invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia”

  • 12/09/18 12.45
  • redazione
  •   SpeziaNET

La Spezia, 12 settembre 2018 - Sabato 15 settembre alle ore 11, a conclusione della mostra Con arte, disegno et invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia, in corso al Museo Lia (via Prione, 234 La Spezia) fino a domenica 16 settembre, sarà possibile partecipare ad una visita guidata gratuita, al solo prezzo di ingresso al Museo,

La visita sarà svolta da Andrea Marmori, insieme a Elisabetta Nardinochhi e Matilde Casati curatore della mostra. Sarà questa l’occasione, per chi non l’avesse già fatto, di osservare e ammirare i preziosi disegni esposti, provenienti dal Museo Horne di Firenze e dalla Collezione privata della famiglia Lia.

Si tratta di veri capolavori, scalati dal Rinascimento fino al Romanticismo, con opere del Perugino, Giulio Romano, il Parmigianino, Pontormo, Luca Cambiaso, Bernini, Guido Reni, il Guercino, Claude Lorrain, Füssli, John Constable, tra gli altri. Figure umane e scene religiose, studi dal vero –splendido il foglio del Parmigianino, databile al 1525-1526, dove sono studiate piante del sottobosco- e ancora paesaggi costituiscono i soggetti dei disegni, fino alla scena licenziosa disegnata da Heinrich Füssli, con William Blake ammaliante autore di opere visionarie ed eccentriche.

 

Per informazioni e prenotazioni:

 

Museo Civico "Amedeo Lia"
Via Prione, 234 - 19121 - La Spezia
http://museolia.spezianet.it
Tel. 0187.731100
Fax. 0187.731408