Torna la grande lirica alla Spezia con LA TRAVIATA – di Giuseppe Verdi

  • 14/05/19 4.28
  • redazione
  •   SpeziaNET

La Spezia, 14 maggio 2019 - Sabato 18 maggio alle ore 21,00 andrà in scena al Teatro Civico della Spezia l'Opera “La Traviata” di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave. Produzione firmata dall' Ass.ne Coro Lirico La Spezia che ha concluso la rigogliosa stagione artistica 2018, raccogliendo entusiastici giudizi nella tournèe in Giappone.

 

Il Concerto, il cui ricavato devoluto al Centro antiviolenza Irene della Spezia,  è stato presentato questo pomeriggio a Palazzo Civico dal Capo di Gabinetto del  sindaco Peracchini, Alberto Giarelli, dal Direttore di Orchestra Bahaman Saless,, dalla regista  Teresa Gargano, da  Kentaro Kitaya, Presidente dell' Ass.ne Coro Lirico La Spezia e da Ezia Di Capua - Curatore dell'evento

 

In questa edizione, la regia de “La Traviata”  sarà affidata a due registi Renato Bonajuto e Teresa Gargano. Sul podio, a dirigere l’Orchestra Domenico Scarlatti e il Coro Lirico La Spezia, salirà il direttore Bahaman Saless. 

Protagonisti del melodramma verdiano saranno: Roberta Ceccotti, Kentaro Kitaya, Carlo Torriani, Maria Bruno.

La scenografia sarà un elemento costante per tutta la durata dell’Opera e, avrà il difficile ruolo, insieme alle luci, di generatore semiotico: così il palcoscenico diverrà il prato della campagna nell’unico momento felice dell’opera o la sala delle feste dove si esibiscono le cortigiane ma anche la casa di Violetta morente. Stessa sobrietà si ritroverà nei costumi, ispirati all’Ottocento.

 

Al centro della storia – ambientata nella Parigi di metà Ottocento – la bella Violetta Valéry, che arriverà a sacrificare il proprio amore e addirittura la propria vita pur di salvare l’onore dell’amato Alfredo, dopo che Giorgio Germont, padre del giovane, le aveva intimato di troncare la relazione in nome della rispettabilità della famiglia. La solitudine della protagonista e la sua tragedia, l’eterno conflitto tra destino e desiderio, amore e redenzione, sono i temi principali di una delle storie più conosciute e amate al mondo.  

In Teatro brindisi di “Benvenuto” per il pubblico offerto dalle ore 20,30 all'Urban Center.

 

LA TRAVIATA - INFO BIGLIETTI:

TEATRO CIVICO DELLA SPEZIA

Via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.727521
Da lunedì a sabato, ore 8:30-12:00, mercoledì anche 16:00-19:00

LA TRAVIATA Online vivaticket.it

https://www.vivaticket.it/index.php?nvpg[sell]&cmd=tabellaPrezzi&pcode=7137218&tcode=tl019069

 

Info e curiosità sul cast, nel Blog di Sala CarGià a cura di Ezia Di Capua © Sala Culturale CarGià:  http://salacargia.blogspot.com

 

                                                  

 

 

 

“La Spezia è Sport” invece aprirà venerdì 17 maggio alle 10  quando il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e l’assessore allo sport Lorenzo Brogi inaugureranno i  7 nuovi impianti work out e il l nuovo impianto di Cross Fit realizzati all’interno del  “Montagna” dall’assessorato allo sport.

La mattinata di venerdì sarà dedicata agli studenti dei plessi scolastici che potranno provare insieme ai responsabili delle varie associazioni sportive tutti gli sport presenti all’interno della manifestazione. Una iniziativa che ha riscosso grande successo viste le oltre 200 adesioni.

Come detto una seconda edizione quella di “La Spezia è sport” all’insegna anche dell’inclusione. La manifestazione al suo interno ospiterà i Giochi  Nazionali Play the Games Special Olympics di atletica leggera, spin off degli Special olympics a cura di ANFASS che vedranno la partecipazione di circa 300 Atleti provenienti dalla Liguria, Sardegna e Piemonte ed alcuni team scolastici del nostro territorio.

Domenica 19 si terrà poi la ventiseiesima edizione del “Memorial Silvio Guani” per ricordare la figura del grande atleta e dirigente sportivo che vedrà molti momenti di sport dedicati ai più piccoli.