È stato pubblicato sulla GUCE del 28 novembre 2023 l’invito a presentare proposte a valere sul programma Erasmus + per l’anno 2024.

È possibile presentare proposte sulle seguenti azioni del programma Erasmus+:

Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell'apprendimento

▪ Mobilità individuale nei settori dell'istruzione, della formazione e della gioventù

▪ Attività di partecipazione dei giovani

▪ DiscoverEU – Azione a favore dell’inclusione

▪ Scambi virtuali nel settore dell’istruzione superiore e della gioventù

▪ Mobilità del personale nel settore dello sport

Le scadenze per la presentazione delle domande relative all’azione chiave 1 sono:

- Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore: 20 febbraio 2024 alle 12:00

- Mobilità individuale nei settori dell’IFP, dell’istruzione scolastica e per adulti: 20 febbraio 2024 alle 12:00

- Mobilità individuale nel settore della gioventù: 20 febbraio 2024 alle 12:00; 1 ottobre 2024 alle 12:00

- Mobilità internazionale con Paesi terzi non associati al programma: 20 febbraio 2024 alle 12:00

- Mobilità del personale nel settore dello sport: 20 febbraio 2024 alle 12:00

- Accreditamenti Erasmus: 1 ottobre 2024 alle 12:00

- Discover EU a favore dell'inclusione: 20 febbraio 2024 alle 12:00

- Scambi virtuali nel settore dell'istruzione superiore e della gioventù: 25 aprile 2024 alle 12:00

Azione chiave 2 - Cooperazione tra organizzazioni e istituzioni

▪ Partenariati per la cooperazione:

- Partenariati di cooperazione

- Partenariati di piccola scala

▪ Partenariati per l'eccellenza:

- Centri di eccellenza professionale

- Accademie degli insegnanti Erasmus+

- Azione Erasmus Mundus

▪ Partenariati per l'innovazione:

- Alleanze per l'innovazione

▪ Sviluppo delle capacità nei settori dell’istruzione superiore, dell’istruzione e formazione professionale, della gioventù e dello sport

▪ Eventi sportivi senza scopo di lucro

Le scadenze per la presentazione delle domande relative all’azione chiave 2 sono:

- Partenariati per la cooperazione nei settori dell'istruzione, formazione e gioventù presentati da ONG europee: 5 marzo 2024 alle 17:00

- Partenariati per la cooperazione nei settori dell'istruzione, formazione e gioventù, esclusi quelli presentati da ONG europee: 5 marzo 2024 alle 12:00; 1 ottobre 2024 alle 12:00 (la seconda scadenza è solo per settore gioventù)

- Partenariati per la cooperazione nel settore dello sport: 5 marzo 2024 alle 17:00

- Partenariati di piccola scala nei settori istruzione scolastica, IFP, istruzione degli adulti e gioventù: 5 marzo 2024 alle 12:00; 1 ottobre 2024 alle 12:00

- Partenariati su scala ridotta nel settore dello sport: 5 marzo 2024 alle 17:00

- Centri di eccellenza professionale: 7 maggio 2024 alle 17:00

- Accademie degli insegnanti Erasmus+: 6 giugno 2024 alle 17:00

- Azione Erasmus Mundus: 15 febbraio 2024 alle 17:00

- Alleanze per l'innovazione: 7 marzo 2024 alle 17:00

- Sviluppo delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 8 febbraio 2024 alle 17:00

- Sviluppo delle capacità nel settore dell’IFP: 29 febbraio 2024 alle 17:00

- Sviluppo delle capacità nel settore della gioventù: 6 marzo 2024 alle 17:00

- Sviluppo delle capacità nel settore dello sport: 5 marzo 2024 alle 17:00

- Eventi sportivi senza scopo di lucro: 5 marzo 2024 alle 17:00

Azione chiave 3 - Sostegno allo sviluppo delle politiche e alla cooperazione

▪ European Youth Together

Le scadenze per la presentazione delle domande relative all’azione chiave 3 sono:

- European Youth Together: 7 marzo 2024 alle 17:00

Azioni Jean Monnet

▪ Jean Monnet nel settore dell'istruzione superiore

▪ Jean Monnet in altri ambiti dell'istruzione e della formazione

Qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può candidarsi per richiedere finanziamenti nell'ambito del programma. Inoltre i gruppi di giovani che operano nell'animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un'organizzazione giovanile, possono presentare domanda di finanziamento per la mobilità ai fini dell'apprendimento dei giovani e degli animatori socioeducativi, per le attività di partecipazione dei giovani e per l'Azione DiscoverEU a favore dell'inclusione. La partecipazione ad alcune azioni del programma è inoltre aperta alle organizzazioni dei paesi terzi non associati al programma.

Il bilancio totale destinato al presente invito a presentare proposte è 3 681,76 milioni € , così ripartiti:
- Istruzione e formazione: 3 256,61milioni €
- Gioventù: 336,28 milioni €
- Sport: 63,12 milioni €
- Jean Monnet: 25,75 milioni €

Bando generale consultabile alla pagina:

https://www.erasmusplus.it/news/programma/pubblicato-linvito-2024-43-miliardi-di-euro-per-la-mobilita-e-la-cooperazione-in-erasmus/

Per istruzioni dettagliate circa la presentazione delle domande è necessario consultare la guida del programma Erasmus+ rinvenibile alla pagina sopra indicata.