Salta al contenuto

Contenuto

La Spezia, 1° gennaio 2024 – Grande successo per il Capodanno in piazza Europa che, nonostante le condizioni meteo incerte, ha coinvolto oltre 10mila persone. Una piazza da tutto esaurito, dove spezzini e turisti hanno potuto ballare con la musica di Radio Number One, assistere alle esibizioni del comico, cabarettista e imitatore Dario Ballantini, che ha portato sul palco i suoi personaggi più noti come lo stilista Valentino, Vasco Rossi e molti altri. Poi l’esibizione degli Eiffel 65 e lo show “Voglio Tornare negli anni ‘90”, ovvero un programma adatto per persone di tutte le età. Anche nel centro storico i protagonisti sono stati la festa e il divertimento: migliaia di persone si sono potute divertire nei locali e all’aperto, anche grazie alla deroga che ha permesso ai commercianti di poter tenere la musica fino alle due di notte, orario in cui sono terminate le esibizioni in piazza Europa.

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara: “Una grande festa per dare il benvenuto a quello che auspichiamo possa essere un anno pieno di soddisfazioni e di grandi risultati per la nostra Città, ma soprattutto per i cittadini, che spero possano realizzare i loro sogni grazie alle opportunità offerte dal nostro territorio. In piazza Europa abbiamo portato artisti conosciuti in tutta Italia, con esibizioni e musica adatta per grandi e piccoli e siamo contenti che il programma sia stato apprezzato, trovando un riscontro molto positivo con oltre 10mila persone in piazza. Anche nel centro storico e nei locali c’è stata molta partecipazione, una notizia positiva soprattutto per il commercio spezzino. Ringrazio tutti gli uffici del Comune che hanno lavorato per rendere possibile questo evento, i volontari delle associazioni di primo soccorso sempre pronti a intervenire in ogni evenienza, i Vigili del Fuoco, le Forze dell’Ordine, la Polizia Locale e il servizio di sicurezza. Auguro a tutti, e in particolare a coloro che hanno dedicato il loro impegno in questi giorni di festa, un felice e sereno 2024”.

A cura di

Questa pagina è gestita da

CdR Comunicazione e Promozione della città

Ultimo aggiornamento: 02-01-2024, 13:01